Alladin Lebensbaum gold + 4 Becher Mythos Lebensbaum gold

Prezzo scontatoCHF 119.00

14 Tage Geld-zurück-Garantie - mit kostenlosem Retourschein

Die universelle Bauform mit der 6-welligen Strukturgebung ist abgestimmt auf die naturgegebene Entwicklung von Leben. Auch vitale Wasserkristallisationen zeigen eine 6-fache Strukturgebung und damit ein hohes vitales Niveau. Der Lebensbaum besteht aus 23,8 karat Gold und ist bei 600 Grad eingebrannt. Ebenso die kleine Kugel des Verschlußdeckels.

Material: Bleifreies Glas, geeignet bis zu 70°C
Herstellung: Mundgeblasen, nach alter Glasmacherkunst
 
Maße der Karaffe:
Höhe: ca. 20 cm (Maß ohne Stöpsel)
Breite: ca. 16 cm (Maß ohne Stöpsel)
Füllmenge: ca. 1,3 l
Innendurchmesser des Halses: ca. 30-35 mm
 
Maße des Bechers:
Höhe: ca. 85 mm
Durchmesser: 75-85 mm
Füllmenge: ca. 0,25 l
Gewicht: ca. 250 - 300g
 
Dieses Set besteht aus der Karaffe und vier Bechern Mythos Lebensbaum gold.
caratteristiche

Materiale

Dimensioni in mm

Caratteristica speciale

Alladino 0,5 L

Vetro senza piombo

adatto fino a 70°C

Alladino 1,2 L

Vetro senza piombo

adatto fino a 70°C

Ø 160 x 200 (senza coperchio)

Consegnato con pietre preziose

Alladino 1,3 L

Vetro senza piombo

adatto fino a 70°C

Ø 160 x 200 (senza coperchio)

Fiore della vita o albero della vita

Alladin 2.3L

Vetro senza piombo

adatto fino a 70°C

Ø 190 x 250 (senza coperchio)

Fiore della vita o albero della vita

Alladin 5L

Vetro borosilicato

adatto fino a 100° C

Ø 240 x 340 (senza coperchio)

Rubinetto di scarico in acciaio inossidabile, inserto in vetro per pietre preziose (senza pietre preziose)

Alladin 10L

Vetro borosilicato

adatto fino a 100° C

Ø 310 x 430 (senza coperchio)

Rubinetto di scarico in acciaio inossidabile, inserto in vetro per pietre preziose (senza pietre preziose)

L’acqua è l’elisir di vita sulla nostra terra

Per migliaia di anni, le persone hanno cercato di preservare e migliorare la purezza e l'energia di questo elemento. La caraffa Alladin, ispirata alle antiche tradizioni e al design moderno, unisce il simbolo del “fiore della vita” e della “sezione aurea” - due concetti profondamente radicati nella storia dell'uomo per dare alla vostra acqua quel “qualcosa” speciale.

01

Il taglio dorato

La sezione aurea, spesso definita Phi, si manifesta in vari ambiti della vita, dall'arte all'architettura e soprattutto nella natura. Questo speciale rapporto viene utilizzato nella progettazione della caraffa Alladin, non solo per creare un prodotto visivamente accattivante, ma anche per influenzare positivamente la struttura e l'energia dell'acqua al suo interno.

02

Il Fiore Della Vita

Il Fiore della Vita è considerato un potente simbolo della geometria sacra che funge da simbolo spirituale di perfezione e armonia in molte culture.

Che si tratti delle massicce colonne del complesso egiziano dell'Osireion, del Palazzo Proibito di Pechino, del Tempio turco di Apollo a Didyma o della sinagoga di Masada, in Israele, l'effetto di questo simbolo è noto da tempo.

Si dice che queste proprietà armonizzanti vengano trasferite all'acqua. I seguaci di questa tradizione usano il simbolo per migliorare la struttura molecolare e la qualità energetica dell'acqua, ispirandosi all'idea che l'acqua può trasportare e riflettere informazioni. In combinazione con la sezione aurea, non solo conferisce alla caraffa Alladin un design unico, ma ha anche lo scopo di potenziare e rivitalizzare energicamente l'acqua. In particolare, la variante “Fiore della Vita Felice”, che rappresenta l’arcobaleno, ha lo scopo di arricchire l’acqua di ottimismo.

01

Il taglio dorato

La sezione aurea, spesso definita Phi, si manifesta in vari ambiti della vita, dall'arte all'architettura e soprattutto nella natura. Questo speciale rapporto viene utilizzato nella progettazione della caraffa Alladin, non solo per creare un prodotto visivamente accattivante, ma anche per influenzare positivamente la struttura e l'energia dell'acqua al suo interno.

02

Il Fiore Della Vita

Il Fiore della Vita è considerato un potente simbolo della geometria sacra che funge da simbolo spirituale di perfezione e armonia in molte culture.

Che si tratti delle massicce colonne del complesso egiziano dell'Osireion, del Palazzo Proibito di Pechino, del Tempio turco di Apollo a Didyma o della sinagoga di Masada, in Israele, l'effetto di questo simbolo è noto da tempo.

Si dice che queste proprietà armonizzanti vengano trasferite all'acqua. I seguaci di questa tradizione usano il simbolo per migliorare la struttura molecolare e la qualità energetica dell'acqua, ispirandosi all'idea che l'acqua può trasportare e riflettere informazioni. In combinazione con la sezione aurea, non solo conferisce alla caraffa Alladin un design unico, ma ha anche lo scopo di potenziare e rivitalizzare energicamente l'acqua. In particolare, la variante “Fiore della Vita Felice”, che rappresenta l’arcobaleno, ha lo scopo di arricchire l’acqua di ottimismo.

PIETRE PREZIOSE

Le pietre preziose nelle caraffe d'acqua sono più che semplici aggiunte estetiche; sono apprezzati in tradizioni come la guarigione con i cristalli per le loro qualità energetiche. Molti seguaci di questa pratica sono convinti che pietre preziose come il quarzo rosa, l'ametista e il cristallo di rocca (ma anche molte altre pietre preziose) possano trasmettere nell'acqua le loro specifiche frequenze di vibrazione, il che porta ad un arricchimento energetico e ad un'armonizzazione dell'acqua. L’idea è che l’acqua – in quanto elemento fluido e adattabile – assorbe le informazioni dalle pietre e può trasferirle al corpo. Si dice che l'acqua delle pietre preziose abbia un influsso positivo sul benessere, contribuendo al rilassamento, aumentando la vitalità o promuovendo l'equilibrio emotivo. Sebbene manchino prove scientifiche a sostegno di questi effetti, gli utenti segnalano una migliore esperienza di consumo e benefici soggettivi per la salute.

I sostenitori della cristalloterapia affermano che le pietre possono trasmettere le loro vibrazioni e informazioni specifiche all'acqua, anche senza contatto diretto. Questa convinzione si basa sull'idea che tutto nell'universo è connesso energeticamente e che i cristalli possono interagire con l'acqua attraverso il loro campo energetico e influenzarne la struttura in modi sottili.

È qui che entra in gioco il vantaggio della caraffa Alladin con scomparto per pietre preziose. Le pietre non entrano mai in contatto con l'acqua, ma possono sviluppare tutto il loro effetto. Non necessitano di pulizia e richiedono solo una ricarica occasionale. Puoi scoprire di più sulle pietre preziose nel nostro flusso di informazioni (disponibile a breve).

Parola finale

La caraffa Alladin è quindi più di un semplice recipiente. È un riflesso dell'armonia e della bellezza ancorate alla natura e ai concetti della sezione aurea e del fiore della vita. Il rito quotidiano del consumo dell'acqua da questa caraffa può diventare anche un momento di riflessione e riconoscimento della bellezza del nostro mondo.

Parola finale

La caraffa Alladin è quindi più di un semplice recipiente. È un riflesso dell'armonia e della bellezza ancorate alla natura e ai concetti della sezione aurea e del fiore della vita. Il rito quotidiano del consumo dell'acqua da questa caraffa può diventare anche un momento di riflessione e riconoscimento della bellezza del nostro mondo.

Pulizia e cura

Il fiore della vita sul fondo della caraffa viene cotto a una temperatura di circa 600°C e poi ricoperto con una vernice protettiva per alimenti. Sebbene la caraffa sia generalmente lavabile in lavastoviglie, il simbolo potrebbe iniziare a sbiadire dopo 500-1000 cicli di lavaggio, a seconda della durezza dell'acqua e del detersivo.

I simboli incisi al laser sono lavabili in lavastoviglie.

Il vetro lattiginoso è spesso calcificato. Le principali cause di ciò sono:

  • Articoli in legno nello stesso ciclo di lavaggio della vetreria
  • Acqua dura
  • Dosaggio errato del brillantante o troppo poco sale

Un consiglio per la pulizia: i depositi di calcare possono essere rimossi con una miscela di acqua tiepida e un cucchiaio di acido citrico o detergente a base di aceto. Lasciare questo composto nella caraffa per 12 ore, poi asciugare e lucidare. Offriamo anche spazzole per la pulizia abbinate alle caraffe, che raggiungono e puliscono delicatamente tutte le superfici interne della caraffa.

Inoltre consigliamo la combinazione di uno dei nostri sistemi di osmosi insieme alla caraffa per un godimento ottimale dell'acqua potabile.